LA FORESTA DEL PARCO

Luogo di Partenza: Alpe Veglia 1721 m loc. Cornu

Veglia loc. Cornu - Rif. CAI Citta di Arona - Pian du Scricc - Pian dul Crup - La Balma - Piana di Veglia

Lunghezza: 6 km
Dislivello: 260 m in salita, 260 m in discesa
Tempo dell'intera gita: 2 h 00 min
Sentieri: F99 – F22a

  • Località Cornù : 1721 m Luogo di Partenza
  • Ponticello verso il CAI
  • Rifugio CAI Arona
  • Panorama bosci con Monte Leone
  • Pian dul Scricc
  • Mucca al riposo
  • Alpe Balma
  • Ponticello sulla pianadel Veglia

Si tratta di uno dei due percorsi del Parco Alpe Veglia dedicati alla foresta di larice, passando tra le splendide conche di Pian du Scricc e Pian dul Crupp.

Ogni percorso ha un proprio pieghevole esplicativo con 10 punti di osservazione. I diversi stop sono contrassegnati da un paletto di legno e un pannello numerato.
L’itinerario  parte dalla piana dell’Alpe Veglia, supera la fornace per la calce e si dirige al Rifugio CAI “Città di Arona”. Da qui si prende il sentiero principale (F99) per l’Alpe Devero che conduce al Pian du Scricc. Attraversato il corso d’acqua si abbandona il sentiero per Devero e si piega a destra raggiungendo Pian dul Crup, da cui, seguendo la pista trattorabile, si rientra agevolmente dapprima alla località La Balma e infine alla piana di Veglia, ritornando al punto di partenza.

Pian dul Scricc

Matteo Schiner e Galeazzo Maria Sforza, nella  fine del 1400,  sottoscrissero un trattato tra i Valdivedrini i Vallesani.
 Il luogo in cui fu siglato quello scritto, da quel giorno, in Valle, fu chiamato "PIAN DUL SCRICC"

 
 

Se voi leggere tutto la LEGGENDA    clicca qui..